Current Promotions
  • Sale is now on: 40% off and Free Shipping
There are currently no active promotions.

Store

Svelato per la prima volta nel 2012, con l’apertura del rinnovato flagship Valentino a Milano di Via Montenapoleone, il store concept Valentino, nato dalla collaborazione della Direzione Creativa con David Chipperfield, è pienamente coerente con l’immagine Valentino nel mondo.

 

Lo store Valentino e gli altri successivamente sviluppati hanno il carattere e l’atmosfera di un palazzo – spazi personali, non semplicemente negozi. Un susseguirsi di stanze, ciascuna con un diverso aspetto a separare ed enfatizzare le collezioni. Gli ambienti sono pervasi da particolari atmosfere ottenute con una gamma personalizzata di colori, materiali, superfici e luce.
L’architettura è pensata per integrarsi con i prodotti esposti, per focalizzare l’attenzione ed evocare un senso di intimità.

 

Il tratto saliente del DNA Valentino è il savoir-faire Couture: Chipperfield ha tradotto questo carattere attraverso una scrittura insieme visiva e materica che prende vita nella caratterizzazione e successione degli ambienti, raccontando l’iconografia e i valori Valentino con un fraseggio fluido, senza tempo, giocando sottilmente con i contrasti.

 

Tra le recenti aperture: Canton Road Hong Kong, Parigi Saint-Honoré, dedicato unicamente alle collezioni Uomo, Shanghai IAPM, New York Fifth Avenue, Roma Piazza di Spagna, Londra Old Bond Street, Tokyo Omotesando.

Svelato per la prima volta nel 2012, con l’apertura del rinnovato flagship Valentino a Milano di Via Montenapoleone, il store concept Valentino, nato dalla collaborazione della Direzione Creativa con David Chipperfield, è pienamente coerente con l’immagine Valentino nel mondo.

 

Lo store Valentino e gli altri successivamente sviluppati hanno il carattere e l’atmosfera di un palazzo – spazi personali, non semplicemente negozi. Un susseguirsi di stanze, ciascuna con un diverso aspetto a separare ed enfatizzare le collezioni. Gli ambienti sono pervasi da particolari atmosfere ottenute con una gamma personalizzata di colori, materiali, superfici e luce.
L’architettura è pensata per integrarsi con i prodotti esposti, per focalizzare l’attenzione ed evocare un senso di intimità.

 

Il tratto saliente del DNA Valentino è il savoir-faire Couture: Chipperfield ha tradotto questo carattere attraverso una scrittura insieme visiva e materica che prende vita nella caratterizzazione e successione degli ambienti, raccontando l’iconografia e i valori Valentino con un fraseggio fluido, senza tempo, giocando sottilmente con i contrasti.

 

Tra le recenti aperture: Canton Road Hong Kong, Parigi Saint-Honoré, dedicato unicamente alle collezioni Uomo, Shanghai IAPM, New York Fifth Avenue, Roma Piazza di Spagna, Londra Old Bond Street, Tokyo Omotesando.